3 Giorno: Hof - Rostock

Gallery del giorno24 Giugno 2009

 

HOF – BERLINO – ROSTOCK – TRAGHETTO PER TRELLEBORG ( SVEZIA ) Km 600

Partenza 09.30 , colazione pieno di benzina e via verso Berlino. Il viaggio prosegue quasi noioso la particolarità del paesaggio sono le pale eoliche : sono a centinaia. Ci fermiamo ad un area di servizio per un pieno i carburante, mangiare qualcosa di “tedesco” e un caffè che troviamo molto buono: un IllY. Via di corsa tra boschi di abeti che ci accompagnano fino all’ingresso della città di Berlino. Foto di rito alla Porta di Brandeburgo anche in omaggio ai nostri sponsor. Un giretto per la città ed è ora di ripartire per Rostock . I duecento kilometri che ci separano dalla città dovrebbero essere una passeggiata e invece si rivelano veramente faticosi per un vento fortissimo che rende il viaggio veramente impegnativo. Siamo esausti e quindi ci fermiamo per una sosta anche perché siamo riusciti comunque a viaggiare a 130/140 Km/h . Arriviamo al porto con larghissimo anticipo sulla partenza del traghetto. Vista l’ora proviamo a mangiare qualcosa in un locale vicino al porto: cibo, servizio, simpatia tutto uno schifo. .Aspettando l’imbarco abbiamo modo di conoscere una coppia di Finlandesi a bordo di una Moto Guzzi. Apprendiamo che stanno tornando dall’Italia e sono diretti a Turku (Finlandia). La signora parla bene l’italiano e quindi ci passa un po’ di “dritte”sui paesi Scandinavi. Alla fine pur di scambiare quattro chiacchiere con loro decidiamo di proseguire insieme il viaggio anche se sono diretti in Svezia e noi invece da programma dovremmo passare prima dalla Danimarca. Concludendo : viaggiamo sul traghetto insieme per tutta la notte fino a Trelleborg (per la Danimarca ci voleva solo due ore) per poi passare in Danimarca e tra l’altro spendendo anche di più. Come tutti i motociclisti sanno: il percorso più breve quasi mai è quello migliore. Sul traghetto con i nostri colleghi motociclisti si instaura subito un bel rapporto e siccome fra tre giorni saremo a Turku, ci invitano a casa loro . Purtroppo abbiamo il tempo contingentato e a malincuore dobbiamo declinare l’invito. Alle sei arriviamo al porto di Trelleborg (Svezia).

<< 2 Giorno